Menu

Il dilatatore anale, l’introduzione al piacere prima di un rapporto

19 ottobre 2016 - Senza categoria

Pensato ed ideato per principianti e veterani

Il vero nome del dilatatore anale è ‘Butt Plug‘ ma comunque lo si chiami, la sua funzione è la medesima, ossia quella di allargare le pareti anali e prepararle alla penetrazione.
In effetti, il Butt plug è il dilatatore pensato ed ideato per i principianti, poiché di piccole dimensioni e con forme particolarmente armoniose, che sono necessarie per approcciare con questo giocattolo sessuale che comunque, provoca piacere.

Il dilatatore, infatti, ha una duplice funzione, ossia, quella di allargare le pareti dello sfintere ma anche quella di stimolarle visto che sono ricche di terminazioni nervose.
Di solito i migliori brand dei sex toys presenti nei negozi virtuali che si occupano della vendita di questi articoli, propongono oggetti di facile uso per consentire un inserimento poco difficoltoso.
I più pratici e comodi sono quelli con la forma bombata e con un’impugnatura ergonomica che non entra nell’orifizio anale ma rimane fuori dal retto e non sussiste nessun timore che il sex toys possa finire all’interno dell’ano e perdersi.

Come tutti i tipi di giocattoli erotici, anche i dilatatori anali sono certificati sia per quanto riguarda i materiali con i ci vengono realizzati e sia per la sicurezza.
In rete sono reperibili dilatatori di ogni forma e ogni materiale, anche se i più richiesti sono quelli in gomma o in acciaio, ma ognuno di esso è stato progettato per soddisfare le varie esigenze degli utenti. La forma è diversa a seconda del gusto e dell’uso che se ne vuole fare.

Sono presenti persino dei kit dove è possibile trovare elementi di differente grandezza da adattare all’ano e da introdurre gradatamente, per abituarlo a ricevere un oggetto di maggiori dimensioni.
Nonostante il minimalismo, la maggior parte dei dilatatori offrono un design accattivante e persino divertente perché fare all’amore usando dei giocattoli sessuali non vuol dire solo fare sesso sfrenato, ma anche accontentare la vista con oggetti gradevoli.

I dilatatori per sfatare il tabù del sesso anale

Un oggetto utile e consigliato

dilatatore analePer diversi motivi che vanno da quelli etici a quelli psicologici, la penetrazione anale è una pratica che non tutti apprezzano, eppure, dovrebbe provarsi almeno una volta nella vita per poter godere di sensazioni uniche ed insostituibili.

Ci sono uomini o donne che non si lascerebbero sfiorare l’ano nemmeno con un dito, mentre, ce ne sono altri che non rinuncerebbero ai rapporti anali per nessuna ragione al mondo.
Molte donne la giudicano una pratica che rasenta la volgarità ed alcuni uomini pensano che sia un’azione legata all’omosessualità.
Altri ancora, sono tentati ad approcciare a questa pratica ma per quante prove facciano, il loro orifizio anale risulta troppo stretto e rifiuta categoricamente l’introduzione del membro maschile, che talvolta, è davvero molto grande per poter entrare senza procurare sofferenze.

I progettisti che lavorano nelle aziende che realizzano sex toys, hanno ideato i dilatatori proprio per ovviare a questo problema che costringe molti utenti a non poter proseguire il rapporto con conseguente perdita di favolose emozioni.

Inizialmente, quando il timore di farsi del male è accentuato, si può provare ad acquistare un dilatatore di piccole dimensioni ed inserire la punta da soli con estrema cautela per rendersi conto che non si tratta di un oggetto infernale ma di un utile e comodo giocattolo sessuale che può favorire la penetrazione nel modo più naturale possibile.
Tra le altre cose, il butt plug è anche uno strumento di piacere che a contatto con la zona del perineo, provoca gradevoli sensazioni ed eccita in previsione di un rapporto con il proprio partner.

Come usare correttamente il Butt Plug

Le gioie del sesso anale

Il sesso anale procura sensazioni piacevolissime in entrambi i partner, anche perché, nell’uomo viene inevitabilmente stimolata la prostata, ghiandola paragonata al famoso punto G della donna.
Dopo aver superato le giuste inibizioni ed i giustificati timori, il sesso anale può diventare un gioco erotico che ravviva un rapporto di coppia leggermente spento o troppo abitudinario.
Tuttavia, molte persone continuano ad aver timore di soffrire, ma non è detto che la penetrazione anale debba essere per forza dolorosa.

Coloro che hanno pareti più elastiche non accuseranno benché il minimo dolore mentre per altri occorre un’adeguata preparazione, oltre, ad un completo rilassamento che è possibile effettuare attraverso l’ambiente tranquillo e familiare, le carezze, la lubrificazione con oli essenziali, giochi erotici con le dita e tante altre ‘coccole’ per aiutare l’ano a lubrificarsi.
Il dolore viene attenuato dall’eccitazione e la preparazione si rende necessaria per coloro che hanno bisogno di tempo e di metabolizzare le proprie paure.
L’uso dei Butt Plug è poco difficoltoso, anzi, accentua le fantasie erotiche e permette di entrare in perfetta sintonia con il proprio partner.

Il modo migliore di introdurre il dilatatore nel retto è quello di lubrificarlo abbondantemente con del lubrificante ad acqua, mentre, è sconsigliabile quello all’olio che lascia le pareti anali scivolose e c’è la possibilità che il sex toys fuoriesca dall’ano.

Se è vero che la sensazione iniziale sia quella di avere un corpo estraneo all’interno, è anche vero che dopo pochi minuti, tutto risulterà più piacevole e la consapevolezza di avvertire pienezza sarà un vero e proprio toccasana per il successivo rapporto sessuale.
Dopo un breve lasso di tempo, appena l’ano si sarà dilatato a dovere, si può procedere al rapporto anale che sarà travolgente e pieno di emozioni mai provate prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *